HSM.IT

In attesa dello sviluppo del sito web, ricordiamo che l'Hardware Security Module è un dispositivo fisico utilizzato per la sicurezza informatica in particolare per la strong authentication (autenticazione forte).
Si tratta quindi di un "modulo di sicurezza hardware" per la gestione di chiavi digitali.
I maggiori livelli di utilizzo sono per le Certification Authority (CA), per usi bancari.
Ne sono previsti usi anche in campo prettamente pubblico amministrativo (documenti di identità elettronici, fatturazione elettronica ecc.).
Si ricorda che dal 10 febbraio 2015, l'idoneità dei dispositivi HSM per l'apposizione della firma elettronica qualificata remota, non potrà più essere autocertificata dai fornitori di queste soluzioni ma dovrà essere certificata dall’OCSI, l'organismo italiano per la certificazione della sicurezza informatica.
Tale scadenza è contenuta nel DPCM 19/7/2012.